Indirizzi per l'aggiornamento del Piano - anno 2016

ultimo aggiornamento: 29/01/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 21 gennaio 2016, n. 2

Oggetto:
Indirizzi per l'aggiornamento del Piano triennale prevenzione della corruzione.

Struttura competente:
Segreteria Generale della Presidenza

Il Presidente della Giunta Regionale, sulla base dell'istruttoria espletata dal Segretario generate della Presidenza, dott. Roberto Venneri, e confermata dal Capo di Gabinetto, dott. Claudio Stefanazzi, riferisce quanto segue:
Come è noto la legge 6 novembre 2012 n. 190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità della pubblica amministrazione" ha previsto (art. 1 comma 8) che "l'organo di indirizzo... deliberazione n. 2/2016

Indirizzi per l'aggiornamento del Piano - anno 2016

Si tratta di indirizzi che muovono dalla visione strategica del Programma del Governo regionale (datato 22 luglio 2015 e disponibile sul sito della Regione) in cui un ruolo centrale hanno la partecipazione “istituzionalizzata” e la trasparenza, strumenti cardini nella costruzione di un sistema efficace di prevenzione del fenomeni corruttivi e di emersione di eventuali “patologie” nella gestione amministrativa.